CONFERENZA DEI PRESIDENTI
DELLE ASSEMBLEE LEGISLATIVE
DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME

Trattamento economico dei Consiglieri

LEGGI REGIONALI DI ADEGUAMENTO AL DECRETO LEGGE 10 ottobre 2012, n. 174
convertito con modificazioni dalla L. 7 dicembre 2012, n. 213
Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali,
nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012
(GU n. 237 del 10-10-2012)

 

ABRUZZO

L.R. 28 dicembre 2012, n. 68
Disposizioni di adeguamento agli articoli 1 e 2 del decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174 convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213. Modifiche alla legge regionale 10 agosto 2010, n. 40 (Testo unico sul trattamento economico spettante ai Consiglieri regionali e sulle spese generali di funzionamento dei gruppi consiliari). Istituzione del Collegio dei revisori dei conti.

BASILICATA

L.R. 21 dicembre 2012, n. 27
Recepimento d.l. 174/2012 convertito nella legge 7 dicembre 2012, n. 213. modifiche alla legge regionale 29 ottobre 2002, n. 38 e abrogazione della legge regionale 29 dicembre 1997, n. 54.
L.R. 21 dicembre 2012, n. 28
Recepimento d.l. 174/2012 convertito nella legge 7 dicembre 2012, n. 213. modifiche alla legge regionale 2 febbraio 1998, n. 8.
L.R. 21 dicembre 2012, n. 29
Recepimento d.l. 174/2012 convertito nella legge 7 dicembre 2012, n. 213. modifiche alla legge regionale 23 novembre 2010, n. 32.
L.R. 21 dicembre 2012, n. 30
Recepimento d.l. 174/2012 convertito nella legge 7 dicembre 2012, n. 213 modifiche alla legge regionale 10 aprile 2000, n. 42.

CALABRIA

L.R. 10 gennaio 2013, n. 1
Disposizioni di adeguamento all'articolo 2 - riduzione dei costi della politica - del decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174 (Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonchè ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012) convertito con modifiche con legge 7 dicembre 2012, n. 213.

CAMPANIA

L.R. 24 dicembre 2012, n. 38
Disposizioni di adeguamento al decreto-legge 10 ottobre 2012, n.174 (disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012) convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213.

EMILIA-ROMAGNA

L.R. del 21 dicembre 2012, n. 17
Norme per l'adeguamento all'art. 2 (riduzione dei costi della politica) del decreto legge 10 ottobre 2012 n. 174 (disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012.
L.R. 26 luglio 2013, n. 11
Testo unico sul funzionamento e l'organizzazione dell'Assemblea legislativa: stato giuridico ed economico dei Consiglieri regionali e dei Gruppi assembleari e norme per la semplificazione burocratica e la riduzione dei costi dell'Assemblea.

FRIULI VENEZIA GIULIA

L.R. 9 agosto 2013 n. 10
Disposizioni in materia di trattamento economico e di pubblicità della situazione patrimoniale dei consiglieri e degli assessori regionali, nonché di funzionamento dei gruppi consiliari. Modifiche alle leggi regionali 2/1964, 52/1980, 21/1981, 41/1983, 38/1995, 13/2003.

LAZIO

L.R. 28 giugno 2013 n. 4
Disposizioni urgenti di adeguamento all'articolo 2 del decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213, relativo alla riduzione dei costi della politica, nonchè misure in materia di razionalizzazione, controlli e trasparenza dell'organizzazione degli uffici e dei servizi della Regione (1) 

LIGURIA

L.R. 20 dicembre 2012, n. 48
Disposizioni di adeguamento dell’ordinamento regionale al decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174 (Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti locali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012) convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213 (B.U. 21 dicembre 2012, n. 24).

LOMBARDIA

L.R. 24 giugno 2013, n. 3
Riduzione dei costi della politica in attuazione del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174 (Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012), convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213).

MARCHE

L.R. 17 dicembre 2012, n. 41
Norme per la pubblicità e la trasparenza della situazione patrimoniale dei componenti gli organi della regione, dei titolari di cariche in istituti regionali di garanzia e di cariche direttive in enti o società.
L.R. 18 dicembre 2012 n. 42
Modifiche alla legge regionale 13 marzo 1995, n. 23 “disposizioni in materia di trattamento indennitario dei consiglieri regionali” e alla legge regionale 23 dicembre 2011, n. 27 concernente modifiche alla l.r. 23/1995.attuazione del decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito in legge 7 dicembre 2012, n. 213.
L.R. 18 dicembre 2012 n. 43
Modifiche alla legge regionale 10 agosto 1988, n. 34 “finanziamento dell’attività dei gruppi consiliari” in attuazione del decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito in legge 7 dicembre 2012, n. 213.
L.R. 28 luglio 2014, n. 19
Modifiche alla legge regionale 10 agosto 1988, n. 34 “Finanziamento delle attività dei gruppi consiliari”

MOLISE

L. R. 25 luglio 2013, n. 10
Riduzione dei costi della politica e misure di razionalizzazione, controllo e trasparenza dell’organizzazione e dei servizi della regione. Disposizioni di adeguamento all’articolo 2 del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213

PIEMONTE

L.R. 27 dicembre 2012, n. 16
Norme di riorganizzazione della Regione Piemonte ai fini della trasparenza e della riduzione di costi.
L.R. 27 dicembre 2012, n. 17
Istituzione dell'anagrafe delle cariche pubbliche elettive e di Governo della Regione e del Sistema informativo sul finanziamento e sulla trasparenza dell'attività dei gruppi consiliari e disposizioni in materia di società ed enti istituiti, controllati, partecipati e dipendenti da parte della Regione.

PUGLIA

L.R. n. 34 del 30/11/2012
Riduzione dei costi della politica informativo sul finanziamento e sulla trasparenza dell'attività dei gruppi consiliari e disposizioni in materia di società.

SARDEGNA

L.R. n. 2 del 09/01/2014
Razionalizzazione e contenimento della spesa relativa al funzionamento degli organi statutari della Regione

SICILIA

L.R. n. 1 del 04/01/2014
Misure in materia di controllo, trasparenza e contenimento della spesa relativa ai costi della politica

TOSCANA

L.R. 27 dicembre 2012, n. 83
Disciplina del finanziamento dei gruppi consiliari. Abrogazione della l.r. 60/2000 e della l.r. 45/2005 . Modifiche alla l.r. 61/2012.
L.R. 27 dicembre 2012, n. 85

Modifiche alla legge regionale 9 gennaio 2009, n. 3 (Testo unico delle norme sui consiglieri e sui componenti della Giunta regionale).

TRENTINO ALTO ADIGE

L’articolo 2 comma 4 dispone che le regioni a statuto speciale e le province autonome di Trento e di Bolzano provvedono ad adeguare i propri ordinamenti a quanto previsto dal comma 1 compatibilmente con i propri statuti di autonomia e con le relative norme di attuazione.

UMBRIA

L.R. 27 dicembre 2012 n. 28
Disposizioni di adeguamento al decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174 (Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012), convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213.

VALLE D'AOSTA

L’articolo 2 comma 4 dispone che le regioni a statuto speciale e le province autonome di Trento e di Bolzano provvedono ad adeguare i propri ordinamenti a quanto previsto dal comma 1 compatibilmente con i propri statuti di autonomia e con le relative norme di attuazione.
L.R.  24 dicembre 2012, n. 35
Disposizioni per la riduzione della spesa per il funzionamento dei Gruppi consiliari e per il trattamento indennitario e previdenziale dei consiglieri regionali. Modificazioni alle leggi regionali 17 marzo 1986, n. 6, 21 agosto 1995, n. 33, e 8 settembre 1999, n. 28.

VENETO

L.R. 21 dicembre 2012, n. 47
Disposizioni per la riduzione e il controllo delle spese per il funzionamento delle istituzioni regionali, in recepimento e attuazione del decreto legge 10 ottobre 2012, n. 174 "disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012", convertito con modificazioni dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213 e istituzione e disciplina del collegio dei revisori dei conti della regione del Veneto.